ISPM-15 e FITOK

La globalizzazione dei mercati degli ultimi anni ha portato all’intensificarsi degli scambi commerciali fra i vari Paesi. 

Talvolta il materiale da imballaggio in legno ha rappresentato un canale di introduzione e diffusione degli organismi nocivi. Si è reso quindi necessario diminuire il rischio di possibili infestazioni introducendo alcune misure fitosanitarie per evitare possibili impatti economici ed ambientali sul patrimonio forestale mondiale. 

Le possibili misure fitosanitarie sono:

  • divieto di importazione (garantisce la massima sicurezza fitosanitaria, ma comporterebbe il blocco del commercio mondiale),
  • introduzione di requisiti fitosanitari particolari (pest free area),
  • richiesta del certificato fitosanitario (documento rilasciato dall’NPPO),
  • ispezione all’entrata (con notevole impiego di risorse per le ispezioni),
  • trattamento prima della spedizione.

Il trattamento prima della spedizioneè la misura fitosanitaria individuata dall’IPPC ed è la base su cui si fonda lo Standard internazionale ISPM-15. In breve questo Standard prevede che gli imballaggi di legno grezzo debbano essere trattati (trattamento termico - HT o trattamento di fumigazione con bromuro di metile - MB) e, successivamente, certificati con il marchio IPPC/FAO. Questo marchio deve essere controllato attraverso un sistema di certificazione delle imprese della filiera degli imballaggi di legno e dei trattamenti.

ISPM-15: lo standard IPPC/FAO per le misure fitosanitarie sugli imballaggi di legno.

Pallet ed imballaggi di legno dalla nascita dell'ISPM N. 15 ad oggi: storia, inquadramento nella legislazione nazionale ed internazionale, aspetti pratici ed operativi dello standard, gestione dei trattamenti fitosanitari, tracciabilità, gestione imballaggi nuovi e usati, sistema FITOK in Italia.

 

Presentazione del MInistro Mario Catania (MIIPAF) (23,69 KB)Prefazione ConLegno (21,52 KB)Indice dei capitoli (444,15 KB)Cap.1 - Inquadramento storico-normativo dell'ISPM-15 (516,61 KB)Cap. 2 - Origine, evoluzione e Paesi in cui si applica l'ISPM-15 (1,15 MB)Cap. 3 - Sistema di Certificazione ISPM-15 inquadramento generale (1,94 MB)Cap. 4 - I requisiti tecnici generali dell'ISPM n.15 (I parte) (4,05 MB)Cap. 4 - I requisiti tecnici generali dell'ISPM n.15 (II parte) (57,91 KB)Cap. 4 - I requisiti tecnici generali dell'ISPM n.15 (III parte) (725,24 KB)Cap. 4 - I requisiti tecnici generali dell'ISPM n.15 (IV parte) (604,68 KB)Cap. 4 - I requisiti tecnici generali dell'ISPM n.15 (V parte) (2,54 MB)Cap. 5 - Ambiente e ISPM-15 (960,39 KB)Cap. 6 - Imballaggi usati e ISPM-15: anno 2009 (687,71 KB)Cap. 7 - L'applicazione dell'ISPM-15 in Italia (3,42 MB)Controlli e intercettazioni fitosanitarie di imballaggi di legno alla frontiera (563,39 KB)All. 1 - Inquadramento IPPC (886,6 KB)All. 2 - Legislazioni di riferimento in Italia (I parte) (1,22 MB)All. 2 - Legislazioni di riferimento in Italia (II parte) (1,94 MB)All. 3 - ISPM-15 in lingua inglese e ISPM-15 in italiano (3,04 MB)Bibliografia (2,95 MB)

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito. Ulteriori informazioni.

Accetta